Daniel Spoerri

ARTETIVU // Arte Contemporanea come passione
HomeDaniel Spoerri

DANIEL SPOERRI

Nasce a Galati (Romania) il 27 marzo 1930. Nel 1942 alla morte del padre, si trasferisce con la famiglia in Svizzera, paese natale di sua madre. Vive con lo zio materno, il professor Theophil Spoerri. Tutta la famiglia assume il cognome della madre. Riceve una borsa di studio per un soggiorno a Parigi; studia danza, dalla quale si allontanerà dal 1956, e lavora come guida turistica. Nel 1959 con Jean Tinguely realizza L’Autotheâtre “dove lo spettatore è a sua volta attore e pubblico” all’Hessenhuis di Anversa. Sempre alla fine degli anni 50 sottoscrive un contratto biennale come assistente regista presso il teatro di Darmstadt, fa amicizia con Emmett Williams e pubblica la rivista di poesia concreta “material“; il primo numero è un’antologia di poesia concreta. Decide di stabilirsi a Parigi per l’ideazione delle Edition MAT (Multiplication d’Art Transformable) alla cui base, c’è il desiderio di liberare il prodotto d’arte dalla sua unicità attraverso la riproduzione seriale in multipli con lo scopo di avvicinare il maggior numero di persone alla fruizione dell’opera artistica e al processo creativo che la sottende. A MAT aderiscono numerosi artisti, quali Agam, Albers, Arp, Bury, Christo, Duchamp, Gerstner, Man Ray, Rainer, Roth, Saint-Phalle, Soto, Tinguely, Vasarely ed altri. Nello stesso anno esegue i primi Tableaux-Pièges (quadri-trappola). Nel 1960 Tinguely presenta Spoerri a Yves Klein; firma la dichiarazione costitutiva del Nouveau Réalisme e partecipa a tutte le manifestazioni del gruppo. I quadri-trappola vengono mostrati per la prima volta al Festival d’Art d’Avant-garde, Porte de Versailles, Parigi. Del 1963 è la mostra “723 utensiles de cuisine” alla Galerie J trasformata alla sera in ristorante: di ogni cena vengono realizzati dei Menù-pièges formati dai resti lasciati sui tavoli dai commensali. Nel corso dell’anno avvengono i contatti con Fluxus. Nel 1970 espone degli oggetti in pasta di pane alla galleria Al Vecchio Pastificio, Cavigliano, Svizzera. Esposizioni personali di Lindner, Beuys, Ben, Niki de Saint-Phalle, Arman (accumulazioni di salsicce, gamberetti, cotti in gelatina), César (compressioni di bonbons pralinati) e con Claude e François Lalanne, “Le dîner cannibale”. Una volta divorate le opere che ciascuno ha realizzato con materiale di sua scelta, resta un certificato firmato provante che l’opera d’arte è esistita. A Milano, per il decimo anniversario del Nouveau Réalisme prepara “L’ultima Cena, Banchetto funebre del Nouveau Réalisme” e confeziona su richiesta di Raymond Hains, una “Tarte de Milan, Entremets de la palissade” torta decorata di 1000 candele e tagliata dal suo invitato il professore Caramel. Un anno dopo realizza ad Amsterdam una serie di 13 quadri dove alcune scarpe da bambino sono catturate da trappole per topi. Questa serie si intitola “Les dangers de la multiplication”. E’ del 1972 la Retrospettiva Daniel Spoerri, Centre National d’Art Contemporain, Parigi. Nel 1983 organizza, al Centre Culturel du Montcel, “Jouy-en-Josas, Déjeuner sous l’herbe” (colazione sotto l’erba) il tableau piège di un banchetto lungo 40 metri viene interrato sul posto. Al Mirabellengertens di Salisburgo, realizza, con l’aiuto degli studenti della Internationale Sommerakademie, un labirinto-percorso-intestinale dove i visitatori fanno la parte del cibo che prima masticato, alla fine del percorso, viene espulso all’esterno. Un anno dopo sempre con i suoi studenti, organizza un percorso gustativo attraverso gli ateliers di Monaco. A Roma realizza la serie in bronzo dei “Guerrieri della notte”. Nel 1990 il Centre Georges Pompidou organizza la più grande retrospettiva della sua opera, che in seguito verrà esposta anche in Austria, Germania e Svizzera.

Opere


Etagere ben nice
Tecnica mista
Anno: 1990
Dimensioni: 85×150 cm

Table Palette Jurgen Klauke
une touche d’afrique noire

Anno: 1989
Dimensioni: 123×120 cm

Video



Ritorna ai Nostri Artisti

© 2014 Artetivù / All Rights Reserved / P.Iva: 03649880279 // Powered by: Tuttositiweb.com